CALCOLO CAPACITÀ PORTANTE A TRAZIONE E A COMPRESSIONE

Metodi di calcolo

La capacità portante a compres­sione e a trazione dei palotiranti a vite Geopal® è, tendenzialmente, la stessa purché, quando agisce a trazione, il rappor­to tra profondità e diametro della vite superiore sia maggiore di 5.

Esistono due possibili metodi di calcolo, rispettivamente basati su parametri empirici e prove stru­mentali dirette:
– quello che utilizza le “formule geotecniche classiche”, il quale a sua volta si divide in Metodo del Carico individuale (Hoyt e Clemence, 1989) e Metodo del Taglio Cilindrico (Narasimha Rao et al., 1993),

– quello che utilizza i valori rilevati con il penetrometro statico, resi­stenza di punta RP e laterale RL, chiamato Metodo geotecnico “RP-RL” (Meyerhof, 1976).

Si suggerisce di utilizzare, per quanto possibile, il metodo “RP-RL” perché più imme­diato e diffuso.
Dato che tale metodo considera valori ricavati direttamente in situ con strumentazioni oggigiorno at­tendibili, esso consente di limitare all’opportuno i coefficienti di sicu­rezza.